Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

 

 
Dermatologia Ecografia

Introduzione

Con il termine “tessuti molli” si identificano tutte le regioni anatomiche del corpo localizzate superficialmente rispetto al sistema muscolare ed agli organi addominali. In termini scientifici, parliamo di Epidermide, Derma ed Ipoderma ovvero dei tre strati che compongono la cute. 

L’ ecografia delle parti molli è un esame diagnostico non invasivo ed indolore che, attraverso l’uso di una sonda ad ultrasuoni, permette di studiare i tessuti molli (epidermide, derma e ipoderma) di tutti i distretti corporei rilevandone eventuali anomalie.

L’ ecografia dei tessuti molli è indicata per lo studio e la valutazione morfologica di linfonodi benigni e neoplastici inguinali, ascellari e del collo, per lo studio di lesioni nodulari (alterazioni infiammatorielipomicisti) e per l’identificazione e stadiazione di ernie inguinali, ombelicali, addominali, scrotali.

 

Specialisti

Dr. Paolo Cernuschi

Spec. Medicina Interna

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Bologna in data 22/07/1996 - Votazione: 110/110 e Lode;
Diploma di Specialità in Medicina Interna conseguito presso l' Università degli Studi di Bologna, in data 8/11/2002 – Votazione 70/70 e Lode;
Diploma di Corso di Formazione in Medicina Generale conseguito presso la Regione Emilia Romagna il 29/12/2005.
Iscritto all' Albo dei Medici Chirurghi di Bologna con il nr. 13483 dal 20/05/1997

Dr. Gennaro Fabiano

Spec. Radiologia diagnostica e Radioterapia

Dr. Cesare Gentilini

Medico Chirurgo

 

Servizi

  • Ecografie muscolo-scheletriche
  • Ecografie tiroide
  • Ecografie parti molli
  • Ecografie internistiche

Strumento

Ecografo