Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

 

 
Dermatologia Ecografia

Introduzione

L'ecografia del collo è un esame diagnostico non invasivo ed indolore che ha l’obiettivo di studiare lo stato di salute degli organi situati nel collo; muscoli del collo, linfonodi, ghiandole salivari, tiroide.

L'ecografia viene condotta appoggiando sulla cute del paziente una sonda ad ultrasuoni che, tramite la conduzione degli ultrasuoni (migliorata mediante l’interposizione di un apposito gel) è in grado di fornire su schermo immagini dettagliate dei tessuti sottostanti alla sonda.

L'esame permette di valutare la morfologia di tutte le “strutture superficiali del collo” e quindi di evidenziare le principali patologie a carico di linfonodi, tiroide, ghiandole salivari maggiori, muscoli e tessuti superficiali.

L'accertamento non permette di valutare le strutture profonde come ad esempio le corde vocali, la base della lingua, il faringe.


Per studiare le strutture profonda del collo sarà spesso necessario eseguire una tomografia assiale computerizzata o una risonanza magnetica.

L'esame viene consigliato per la diagnosi differenziale di moltissime patologie del collo tra cui le neoformazioni della parotide, le scialoadeniti (infiammazioni delle ghiandole salivari maggiori), le scialolitiasi (calcoli delle ghiandole salivari), tutte le patologie a carico della tiroide, le cisti mediane a laterali del collo, i lipomi del collo, le neoformazioni primitive del collole patologie linfonodali di origine infettiva e non.

 

Anche grazie alla totale assenza di effetti collaterali per il paziente, l'accertamento appare indicato in prima battuta in tutte quelle situazioni in cui il medico appare incerto sullo stato di salute dei tessuti molli del collo.

L'esame, quando viene eseguito sul collo, non necessita di particolari preparazioni ed, essendo privo di effetti collaterali, è tra gli accertamenti più indicati in tutte quelle circostanze in cui il medico intende approfondire e sincerarsi dello stato di salute dei tessuti molli del collo

 

Specialisti

Dr. Paolo Cernuschi

Spec. Medicina Interna

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Bologna in data 22/07/1996 - Votazione: 110/110 e Lode;
Diploma di Specialità in Medicina Interna conseguito presso l' Università degli Studi di Bologna, in data 8/11/2002 – Votazione 70/70 e Lode;
Diploma di Corso di Formazione in Medicina Generale conseguito presso la Regione Emilia Romagna il 29/12/2005.
Iscritto all' Albo dei Medici Chirurghi di Bologna con il nr. 13483 dal 20/05/1997

Dr. Gennaro Fabiano

Spec. Radiologia diagnostica e Radioterapia

Dr. Cesare Gentilini

Medico Chirurgo

 

Servizi

  • Ecografie muscolo-scheletriche
  • Ecografie tiroide
  • Ecografie parti molli
  • Ecografie internistiche

Strumento

Ecografo