Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Servizi

 

 

Pediatric Clinic

Introduzione

La visita oculistica è un valutazione medica specialistica finalizzata ad evidenziare eventuali difetti della vista e malattie degli occhi.

Dopo un attento ascolto dei sintomi del paziente si procede con una mirata valutazione dell'apparato visivo.

Questo ambulatorio è dotato di un riunito oftlamologico che permette di espletare tutta la visita senza spostamenti del paziente.

L'autorefrattometria (eseguita con autorefractokeratometer Righton) permette una rapida e precisa individuazione di tutti i difetti della vista e consente allo specialista la prescrizione personalizzata di occhiali o lenti a contatto.

L'esame biomicroscopico (eseguito con lampada a fessura Takagi SM 70N) permette una visione dell'occhio ingrandita di 16X, consentendo una sicura individuazione di tutte le patologie oculari del segmento anteriore (congiuntiviti, cheratiti, cataratta, ecc...); con l'utilizzo di una lente doppiamente asferica digital wide field (Volk U.S.A.) lo specialista è in grado di esaminare la retina e il fondo dell’occhio, in molti casi senza dover dilatare la pupilla del paziente. Il riunito Frastema porta anche il pneumotonometro Keeler pulsair che permette la misurazione della pressione oculare senza contatto e quindi senza instillare colliri anestetici. La misurazione della pressione oculare varia in relazione allo spessore corneale, pertanto questo ambulatorio è dotato anche di un pachimetro (Pachmate DGH Technology, ad ultrasuoni) che serve a misurare questo valore.

Specialisti

Dr. Andrea Parenti

Spec. Oculistica

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia in data 23/10/1987 - Votazione: 107/110;
Tesi di Laurea Sperimentale dal titolo “Indagine Epidemiologica statistica sulle principali cause di deficit visivo negli iscritti all'U.I.C della sezione di Modena“; ricerca in seguito ampliata in collaborazione con l'Istituto di Igiene e la Cattedra di Biometria e Statistica Medica dell'Università di Modena e pubblicata nel luglio 1988 sulla Rivista Oftalmologica sociale.
Diploma di Specialità in Oftalmologia conseguito presso l' Università degli Studi di Modena, in data 25/06/1991 - Tesi di Specializzazione sperimentale dal titolo “Le patologie oculari come causa di invalidità civile nella provincia di Modena negli anni dal 1970 al 1990”; pubblicata nell'aprile del 1992 sulla Rivista di oftalmologia Sociale.


Abilitazione all'esercizio della professione presso l'Università di Modena nel 1987 con voto 79/90.
Nel 1992 conclude il precorso previsto dalla Borsa di Studio Biennale di Tirocinio Pratico per la formazione specifica in Medicina Generale

Dr. Borri Francesco

Spec. Oftalmologia

Laurea in Medicina e Chirurgia presso  l'Università di Bologna in data 09/12/2002 con voti 110/110 e lode, conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione presso Università di Bologna nella I sessione dell'anno 2003.
Specializzazione in OFTALMOLOGIA in data 13/11/2009 con voto 70/70 e lode 

 

Dr.ssa Elisa Fornasari

Spec. Oftalmologia

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia il 16/07/2009 con voto 109/110
Specializzazione in OFTALMOLOGIA conseguita presso l'Università di Ferrara in data 02/12/2015 con voto 50/50 con lode

 

Dr. Alessandro Gasparin

Spec. Oftalmologia

Servizi

  • Visita specialistica oculistica
  • Valutazione ortottica
  • Pachimetria corneale
  • OCT

Strumenti

Riunito oftalmico (composto da lampada a fessura, tonometro a soffio, autorefrattometro, frontificometro, Easychart '22) - Pachimetro digitale portatile.

 

Riunito Oftalmico